Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Storie senza storia. Tracce di uomini in guerra (1914-1918)

Storie Senza Storia
14-07-2018 - 04-11-2018Trento

STORIE SENZA STORIA. TRACCE DI UOMINI IN GUERRA (1914-1918)

Cappella Vantini di Palazzo Thun
Trento, via delle Orne 1

Periodo e orari d’apertura:
dal 14 luglio 2018 al 4 novembre 2018
dal martedì alla domenica | 9.30 – 13.00 / 14.00 – 18.00

Ingresso libero

Nel centenario della conclusione della Prima guerra mondiale sono esposti al pubblico i materiali messi in luce tra il 2012 e il 2017 negli interventi di recupero di resti di soldati della Grande Guerra effettuati a 3000 metri sul ghiacciaio del Presena e alle pendici occidentali del Corno di Cavento nel Gruppo dell'Adamello.
I materiali esposti sono infatti riferibili al vestiario e alla dotazione militare di due alpini dell’esercito italiano e alle uniformi di due soldati dei reparti di artiglieria dell’esercito austro-ungarico. La presenza di elementi cartacei, deteriorati ma resi leggibili grazie alle tecniche di conservazione e di restauro messe in atto dalla Soprintendenza per i beni culturali, ha permesso di riconoscere il nome di uno dei due italiani, il soldato Rodolfo Beretta nato a Besana in Brianza il 13 maggio 1886 e deceduto per caduta di valanga l’8 novembre 1916. Il recupero dei resti dei caduti dei soldati viene svolto in accordo e in collaborazione con il Commissariato Generale per le Onoranze ai Caduti e con l’Arma dei Carabinieri. Per i caduti austriaci l’istituzione di riferimento è la Schwarzes Kreuz austriaca che ha dato il patrocinio alla mostra.

Informazioni:
Provincia autonoma di Trento
Soprintendenza per i beni culturali
Ufficio beni archeologici
Via Mantova, 67 - Trento
tel. 0461 492161
uff.beniarcheologici@provincia.tn.it
www.cultura.trentino.it/Temi/Archeologia