Attenzione! Abilita i javascript nel tuo browser per una completa visualizzazione del sito

Conferenza | Varcare la soglia. La rappresentazione letteraria della guerra in alcune scrittrici italiane, C. Gubert

Storie e Storia
22-02-2018Rovereto

ore 17.30
Palazzo della Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
Piazza Rosmini 5

Carla Gubert
Varcare la soglia. La rappresentazione letteraria della guerra in alcune scrittrici italiane

Il ruolo attivo svolto dalle donne mentre gli uomini erano impegnati al fronte è ormai riconosciuto come fondamentale per la tenuta del tessuto sociale, mentre la molteplicità di voci che ha caratterizzato la rappresentazione letteraria della Grande Guerra da parte delle scrittrici italiane soffre ancora di una percezione riduttiva. Percepite come una «folla femminile» priva di individualità e differenze, molte letterate rivelano invece punti di vista eccentrici, lontani da una retorica bellica che si vuole schematica e con poche ricorrenti idee convenzionali.

Carla Gubert insegna presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Università di Trento

L’evento fa parte del ciclo di incontri “Storie e Storia. Sguardi sulla Grande Guerra. Narrazioni e forme del ricordo” a cura di Accademia Roveretana degli Agiati e Museo Storico Italiano della Guerra onlus

In allegato il programma completo del ciclo d’incontri.

Informazioni:
Museo Storico Italiano della Guerra onlus
Via Castelbarco 7, Rovereto TN
+39 0464 438100
www.museodellaguerra.it